Cure palliative simultanee

Oggi non è più pensabile parlare di Cure Palliative riferendosi esclusivamente agli ultimi giorni di vita di una persona. Il modo di vivere la malattia è cambiato. Grazie alla ricerca clinica e ai progressi della scienza, il tempo medio della vita del malato cronico si è allungato, perciò alcune patologie danno la possibilità di vivere in una condizione di fragilità anche per molto tempo.

Le Cure Palliative, e le Cure Palliative precoci in particolare, forniscono un vantaggio significativo sul controllo dei sintomi e sulla qualità della vita: i malati stanno meglio, pur in una condizione particolarmente difficile, e i familiari si sentono meglio supportati in percorsi assistenziali spesso complessi.

Nel caso di una malattia cronica in fase avanzata e non più guaribile, intraprendere un percorso precoce di Cure Palliative aiuta a comprendere meglio la propria prognosi e a fare di conseguenza scelte terapeutiche motivate e più appropriate.

 

Il progetto “FILE in Ospedale”

Anche noi ci occupiamo di Cure Palliative precoci e simultanee con il progetto “FILE in Ospedale” che offre continuità di cura ai malati inguaribili che sono ancora in cure attive, in collaborazione con la USL Toscana Centro.

“FILE in Ospedale” vede 6 dei medici palliativisti di FILE stabilmente dedicati alla presa in carico precoce dei pazienti seguiti presso i day hospital oncologici (D.H.O.) dei principali ospedali del territorio e, su richiesta, anche all’interno di altri reparti ospedalieri o a domicilio.

I nostri operatori sono inclusi nel percorso terapeutico della persona malata già nelle prime fasi di diagnosi e cura, venendosi così a creare una continuità assistenziale che giova alle condizioni del paziente e ne allevia la sofferenza psico-fisica.

L’intervento precoce, infatti, permette un miglioramento della qualità della vita del malato attraverso il lenimento del dolore, in un percorso senza accanimenti terapeutici, riducendo il rischio di abbandono e solitudine che spesso accompagna il momento in cui le cure attive diventano inefficaci.

 

Contattaci

Per avere maggiori informazioni, chiamaci allo 055 200 1212 (numero attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.30) oppure scrivici attraverso il modulo contatti sottostante.