#

Formazione per Operatori Sanitari

  • Inizia: 05/10/2020 14:00
  • Finisce: 12/10/2020 19:00

Cure Palliative: per un cambiamento delle pratiche di relazione, assistenza e cura

La seconda edizione del corso di formazione per operatori sanitari “Cure Palliative: per un cambiamento delle pratiche di relazione, assistenza e cura” avrebbe dovuto avere luogo presso la sede di FILE in data 2-9 marzo 2020. Purtroppo, il suo svolgimento non è stato possibile a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Per tutelare la salute di tutti gli iscritti, nonché dei docenti, il corso si terrà in forma digitale su piattaforma Zoom: il primo modulo in data lunedì 5 ottobre, il secondo modulo in data lunedì 12 ottobre, dalle ore 14 alle 19. Le credenziali  di accesso per partecipare al seminario saranno spedite per posta elettronica.

La partecipazione è aperta a tutti coloro che hanno regolarmente corrisposto la quota di partecipazione, previa conferma email (obbligatoria) all’indirizzo a.delbalzo@leniterapia.it.

Nel caso si preferisca recedere dall’iscrizione al corso, è possibile richiedere il rimborso della quota di partecipazione scrivendo all’indirizzo a.delbalzo@leniterapia.it.

Attraverso il progetto “FILE Formazione” ci impegniamo a formare i professionisti – ed i cittadini – ad una visione delle Cure Palliative come risorsa integrativa e non alternativa per i pazienti affetti da gravi patologie cronico-degenerative, oncologiche e non, richiede un grosso sforzo culturale. Vogliamo contrastare quell’erronea percezione che le Cure Palliative significhino di fatto la rinuncia alle cure ed equivalgano alla sentenza “non c’è più niente da fare”: c’è invece tantissimo da fare, se solo i vari professionisti sanitari si aprissero al contributo che altre competenze professionali possono apportare. È questo lo spirito delle Cure Palliative precoci e simultanee con le cure attive sulla malattia.

Ce ne parla il direttore del progetto FILE Formazione, il dr. Alfredo Zuppiroli.

 

Guarda il video!

Newsletter

 

Vuoi essere aggiornato su cosa facciamo?
Iscriviti al nostro servizio di newsletter!
Inserisci il tuo indirizzo email:

Sharing: