La vera forza è nel lavoro di équipe

I bisogni delle persone assistite sono complessi e la loro sofferenza non è solo fisica ma anche relazionale ed esistenziale. Per accompagnarle in questo difficile percorso, con un’assistenza a 360°, è fondamentale che tutti i membri dell’équipe di Cure Palliative facciano la loro parte, ognuno con le proprie competenze professionali specifiche: medici, operatori socio-sanitari, infermieri, psicologi, fisioterapisti, volontari.

Le persone di cui ci prendiamo cura ogni giorno affrontano, da sole o con la propria famiglia, una malattia cronica, inguaribile, in fase avanzata o terminale. Di solito, sono gravate da numerosi sintomi fisici, psicologici e da problemi di tipo sociale e spirituale.

Le Cure Palliative hanno l’obiettivo di migliorare il più possibile la qualità della loro vita, rispettandone le volontà e le necessità: un’attribuzione ad ampio spettro che necessita, per essere svolta a livello professionale, di un’équipe multidisciplinare.

La vera forza risiede infatti nel lavoro d’équipe: una logica che implica la partecipazione di ciascuno, con la propria competenza, ad un gioco di squadra volto al raggiungimento di obiettivi condivisi da tutti, garantendo una continuità assistenziale al malato, ovunque si trovi (casa, ospedale, hospice, R.S.A., day hospital, casa di cura).

Nell’ambito dell’équipe coesistono complementarietà e collaborazione, indispensabili per far fronte alla complessità di ogni situazione, le quali determinano una qualità del gruppo di lavoro direttamente proporzionale alla qualità delle relazioni interpersonali tra le figure professionali coinvolte e delle relazioni con i pazienti.

Incontrarsi e confrontarsi durante le riunioni d’équipe, permette a ogni operatore di dare la sua visione, evidenziare un aspetto del problema, dare la propria percezione della situazione e far sì che quelli che fino a poco prima erano tasselli, combacino perfettamente in un puzzle.

“A FILE ho capito l’importanza della condivisione, del punto di vista del collega e della necessità del suo supporto. Quando devo prendere le decisioni cerco il confronto. Non perché non abbia le idee chiare, ma semplicemente perché voglio vedere altri punti di vista. Il gruppo è essenziale per trasmettere armonia e serenità a chi ha bisogno di noi”.

Il valore del lavorare insieme come operatori sanitari, ognuno con il proprio ruolo ma integrato a quello degli altri, è una grande risorsa che si traduce in una migliore qualità di vita per la persona malata e per la sua famiglia. Così, le Cure Palliative diventano possibili solo grazie al lavoro di molti: ma è la voce di ogni singolo componente che rende possibile il coro.

Come attivare
un'assistenza
in Cure Palliative

Grazie alle Cure Palliative, è possibile affrontare una malattia inguaribile in modo dignitoso, in ogni contesto sanitario. Scopri come attivare il nostro servizio, clicca sul pulsante sottostante.

Condividi

Chi siamo

Qualità della vita, Sempre.

Claudia

Psicologa

Luca

Medico

Iacopo

Psicologo

Andrea

Fisioterapista

Giulia

Medico

Selenia

Infermiera

Francesca

Psicologa

Mila

Oss